Pulmonaria: una pianta per l’inizio della primavera

La Polmonaria, conosciuta anche come erba polmone, è una pianta ornamentale molto apprezzata per i suoi fiori dal caratteristico colore azzurro o rosa, ma anche per le sue proprietà curative.



Questa pianta, che appartiene alla famiglia delle Boraginaceae, è originaria dell’Europa centrale e meridionale e si è diffusa in molte altre parti del mondo grazie alla sua capacità di a diversi climi e terreni.

La Polmonaria è stata utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà medicinali. In particolare, le foglie della pianta venivano utilizzate per curare malattie respiratorie, come il mal di gola, la tosse e l’asma. Il nome scientifico della pianta, Pulmonaria officinalis, deriva proprio dal latino “pulmo”, che significa polmone, in riferimento alle proprietà terapeutiche della pianta.

La Polmonaria è stata anche utilizzata in passato come pianta tintoria per la produzione di tessuti di colore blu, grazie alla presenza nella pianta di un pigmento chiamato “robbia”. Inoltre, è stata impiegata come pianta alimentare, poiché le sue foglie giovani sono commestibili e possono essere utilizzate per insaporire insalate e altre pietanze.

 

Polmonaria PolmonariaInstagram e il canale YouTube  di GIARDINOWEB.

Share this article
Shareable URL
Prev Post

Evasione floreale nel lunedì di Pasquetta

Next Post

Cheesecake ai lamponi: il dolce raffinato dalla preparazione semplice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read next

Aster

Folte e graziose fioriture, queste semplici "margherite" porteranno una zona di colore al tuo giardino di fine…