Giardinoweb

Il Radicepura Garden Festival è il primo evento internazionale dedicato al garden design e all’architettura del paesaggio del Mediterraneo che coinvolge grandi protagonisti del paesaggismo, dell’arte e dell’architettura, giovani designer, studiosi, istituzioni, imprese. Il Festival è biennale e si svolge per 6 mesi all’interno del parco botanico Radicepura dove Il Cavaliere Venerando Faro (Founder del vivaio Piante Faro) mette in risalto la sua storica esperienza nel florovivaismo internazionale, riversando la sua passione in 5 ettari di terreno, Incastonato tra l’Etna e il Mar Jonio, con 3000 specie di piante per un totale di 7000 varietà creando un vero e proprio archivio vivente di sperimentazione e formazione.

Il Festival, organizzato dalla Fondazione Radicepura, nasce nel 2017 con l’obiettivo di valorizzare la natura, come motore di sviluppo del mondo intero, attraverso iniziative, eventi e linguaggi culturali: dalla musica alle installazioni artistiche, dalla botanica ai percorsi enogastronomici. Vuole dimostrare le potenzialità infinite di un territorio unico con particolarità climatiche, una terra ricca e produttiva sia a livello territoriale che nelle sue componenti culturali. Culla della nostra civiltà, il mar Mediterraneo è ora nuovamente al centro degli avvenimenti mondiali e la sua essenza diventa il cuore del Festival: la celebrazione del giardino, non solo nella sua valenza estetico-culturale, ma anche per il suo ruolo di luogo ideale per fermare lo sguardo sulle bellezze, in questo caso, della Regione siciliana.

GIARDINI PER IL FUTURO
Sempre più, nel dibattito internazionale sulla lotta ai cambiamenti climatici, gli ambienti verdi sono riconosciuti come preziose ed efficaci risorse capaci di abbassare naturalmente la temperatura dell’aria e contribuire a migliorarne la qualità.
Ai giardini viene così riconosciuta la capacità di riparare, ovvero proteggere e difendere da elementi dannosi, diventando, anche, elemento curativo oltre che fonte di ristoro e quiete. Disegnare e realizzare i giardini di domani significa immaginare il futuro dell’uomo e delle città ed è con questo obiettivo che Radicepura Garden Festival lancia la terza edizione del festival che si svolgerà a Giarre da giugno a dicembre 2021, esplorando il tema dei “GIARDINI PER IL FUTURO”.

In un prossimo futuro quali saranno le funzioni del giardino? Riparare guasti ambientali? Essere risorsa aggiuntiva di cibo? Quale ruolo sarà assegnato alle piante? Come saranno i giardini? Luogo di ristoro per la spiritualità? La prossima biennale intende dare risposte a tematiche di stringente attualità partendo dall’urgenza di uno sviluppo sostenibile, in chiave economica, ambientale e sociale, paradigma che definisce i Millennium Development Goals di Agenda 2030.

radicepura_garden_festival_manifesto
radicepura_garden_festival_manifesto-1024x1414
giardini-per-il-futuro
by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *