Giardinoweb

Che sia da frutto o semplicemente per abbellire il nostro giardino, un albero è sempre una risorsa. E’ sicuramente un punto di riferimento nel corso delle stagioni. Perché allora privarsi di tale alleato? Vediamo insieme come procedere per mettere a dimora il nostro albero. Prima di tutto devi trovare la posizione migliore che hai a disposizione, devi sapere che al momento è piccolo e quindi non occupa molto spazio, ma tieni sempre in mente la sua dimensione finale. Devi trovare un posto dove può crescere senza sentirsi stretto, e senza interferire con la crescita di altre piante. Considera anche l'ombra che proietterà, e non dimenticare i tuoi vicini rispettando le distanze di confine. Una volta trovata la posizione, si può iniziare a piantare il nostro albero

Albero

 Ti consiglio di metterlo alla stessa profondità dove si trovava in vivaio al momento dell’acquisto. Osserva il suo tronco, vedrai sicuramente un segno lasciato dal vecchio suolo questo è il livello giusto. Per darti un'idea, la buca è bene che sia di circa 1 m di larghezza per 60 cm di profondità. 

Inizia disegnando un cerchio con un diametro di 50 cm, aiutati con un palo, piantalo a terra, dove vuoi piantare il tuo albero, e lega un filo su di esso. Allunga ora la corda e fai un giro del paletto. 

Ora sarai in grado iniziare a scavare. Prendi la tua pala, e rimuovi la zolla che metterai da parte. Una 

Una volta rimossa tutta l'erba, inizia a scavare la buca partendo dal centro. Sistema il tuo alberello al centro della buca che hai appena realizzato, e riempila con della buona terra insieme a quella che hai tolto.

Compatta bene ed infine innaffia abbondantemente in modo che l’acqua impregni bene il terreno, in questo modo non si creeranno delle buche d’aria vicino alle radici del nostro alberello. 

Albero
by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *