La rosa: il fiore del mese di maggio

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog! Oggi voglio parlarvi della rosa, il fiore protagonista del mese di maggio. La rosa è una pianta antica e simbolo di bellezza, amore, femminilità e purezza. In questo articolo, vi racconterò alcune curiosità, e le sue proprietà benefiche e consigli per coltivarla al meglio.



La rosa è originaria dell’Asia e dell’Europa e appartiene alla famiglia delle Rosacee. Il suo nome deriva dal latino “rosa”, che significa “fiore rosso”. La rosa è stata coltivata fin dall’antichità e ne sono stati apprezzati sia la bellezza e il profumo che le virtù terapeutiche e cosmetiche. Ha molte proprietà benefiche per la salute e la bellezza: è antinfiammatoria, antiallergica, vitaminizzante, immunostimolante, cicatrizzante, idratante e tonificante. Si può utilizzare sotto forma di olio essenziale, acqua distillata, infuso, tintura madre o pomata.

Rosa RosaInstagram e il canale YouTube  di GIARDINOWEB.

Share this article
Shareable URL
Prev Post

L’Ortensia: signora dei giardini.

Next Post

La mia torta all’arancia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read next

Ortensie

Le ortensie sono piante generose che fioriscono ininterrottamente fino all’autunno purché le si mettano nelle…

La Skimmia

La Skimmia è tornata di nuovo alla ribalta grazie al suo comportamento compatto e sempreverde, può essere goduta…