Giardinoweb

Buongiorno cari amici da Andrea.

Lo sapevate che il tulipano ha una storia a dir poco affascinante ? scopriamola insieme!



È originario del Medio Oriente. Tulipa, infatti, deriva da turban, che significa turbante. Già mille anni fa i Turchi ne apprezzavano la bellezza e lo coltivavano nei giardini. Per loro era il fiore " dell'amore perfetto " e, a Costantinopoli, in Aprile, si celebrava persino una festa in suo onore! Ma la sua storia avrebbe avuto un capitolo ben più eclatante!

Era il 1550 quando giunse per la prima volta in Europa, «esportato» da un ambasciatore austriaco. Nel 1593, arrivò anche in Olanda ed è proprio qui che esplose una vera passione per questo fiore. In modo particolare quando, nei campi di coltivazione, fecero capolino, spontaneamente, dei tulipani screziati: bellissimi e misteriosi!

Oggi sappiamo che l'effetto variegato era dovuto a un virus ( il virus del tabacco) che modificava il loro colore e, nello stesso tempo, li rendeva più deboli. Ma allora ( parliamo del 1600), l'evento fu letto in maniera decisamente più «magica» e il fatto che queste piantine « mutanti» fossero rare e delicate aumentò l'apprezzamento nei loro confronti.

Tulipani

La«"tulipanomania "dilagò in modo che per noi, oggi, è quasi impossibile da credere. Gli «screziati» piacquero al punto di essere quotati in borsa, sulla «piazza», all'epoca importantissima, di Amsterdam, il loro prezzo schizzo letteralmente alle stelle: un solo bulbo della preziosa varietà «Admiral Van Enkhuijsen" arrivò a costare 5400 Fiorini Olandesi, 500.000 € di oggi!

Molti olandesi abbandonarono il loro lavoro per speculare sui bulbi, nella folle convinzione che i prezzi sarebbero saliti indefinitivamente.

Ma, a un certo punto, nel Febbraio del 1637, qualcuno smise di comprare e iniziò a vendere: fu l'inizio del crollo, un crack più disastroso di quello di Wall Street nel 1929. I prezzi dei bulbi si abbassarono bruscamente lasciando gli speculatori, che erano una larga fetta della società olandese, con un pugno di «tulipani» in mano!

Tulipani

 

 Visita la nostra pagina Instagram e nostro canale youtube  di GIARDINOWEB.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.