Peonie

GiardinoWebPlinio il vecchio che ci narra come il suo nome derivi da Peone che era il medico degli dei, reso immortale da Ade, dio degli inferi, da lui curato con successo; i miti greci, invece, ci raccontano che il dio Peone fu tramutato in questo bellissimo fiore per aver liberato dai dolori del parto la dea Latona.

In Giappone e in Cina la Peonia era il fiore degli imperatori, solo loro potevano coltivarlo nei reali giardini. Ma la Peonia cinese non era proprio uguale a quella dei greci e dei romani, era molto più grande e appariscente, insomma degna dello sguardo dell’imperatore! E le Peonie più belle che oggi colorano i nostri giardini sono soprattutto le nipotine di quelle Peonie imperiali, sicuramente più mozzafiato delle sorelle europee, belle anche loro, certo, ma un po’ meno sfarzose.

Le Peonie ornamentali più comunemente utilizzate in Italia sono quelle erbacee, e la più diffusa è la Peonia lactiflora, dai grandi fiori colorati e delicatamente profumati di rosa. Le Peonie possono essere erbacee oppure arbustive ed è a questo secondo tipo che appartengono le Peonie di origine cinese. In Europa se ne senti parlare per la prima volta nel 1656, in un rapporto della compagnia olandese delle Indie orientali.

Le Peonie (di entrambi i tipi) sono piante “facili”, soprattutto sopportano gli inverni più rigidi, si adattano a quasi tutti i terreni (meglio se non troppo leggeri o alcalini), hanno bisogno di acqua ma basta bagnarla abbondantemente una volta la settimana (tranne nei periodi caldissimi e secchissimi).

La fioritura avviene da metà aprile a fine giugno, a secondo delle varietà, dura circa un mese e, purtroppo, non si ripete. Ma si sa, le cose belle come sempre sono caduche e durano poco!

Peonia
Share this article
Shareable URL
Prev Post

Il giardino dei sensi

Next Post

Bignè alle Rose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read next

Le Viole

Oggi parleremo della Viola. Fiore semplice ma lodato e ammirato da tanti poeti, il primo fra tutti Giacomo Leopardi.

Il Melo da fiore

Ottimo per la fauna selvatica e con una fioritura precoce di lunga durata, il melo da fiore è un arbusto che ha…

Ortensie

Le ortensie sono piante generose che fioriscono ininterrottamente fino all’autunno purché le si mettano nelle…