Giardinoweb

Buongiorno cari amici da Andrea

Il pomodoro è un ortaggio famoso che forse pensiamo di sapere tutto su di lui, ma comunque ho preparato questa scheda che penso possa esserti utile.



La pianta del pomodoro è originaria del Centro-Sud America e appartiene alle Solanaceae, come la melanzana, il peperone, e la patata. È arrivata in Europa nel 1500, ma è stata coltivata e diffusa come alimento solo a partire dal XVII secolo. Le numerose varietà di pomodori oggi disponibili sono frutto di selezioni orticole che hanno portato al caratteristico colore “rosso pomodoro” a partire dall’originario color giallo oro da cui il nome “pomo d’oro”.

Oggi se ne fa un uso vastissimo, soprattutto nella dieta mediterranea, dove viene impiegato a crudo nelle insalate, cotto in numerose ricette e in salse e sughi. Come le altre Solanaceae, della pianta di pomodoro si consuma soltanto il frutto.

Valutazione nutrizionale

La buccia è ricca di licopene, il pigmento principale responsabile del caratteristico colore rosso intenso, con proprietà antinvecchiamento e antitumorale.

Per renderlo più disponibile al nostro organismo è essenziale la cottura del pomodoro insieme a una sostanza grassa, come l’olio di oliva.

Il licopene protegge il sistema cardiovascolare, è infatti in grado di ridurre il colesterolo cattivo LDL e aumentare il colesterolo buono HDL.

Il pomodoro ha un elevato potere antiossidante, grazie alla presenza di vitamine (A, B e C), e remineralizzante, grazie alla presenza di potassio, fosforo, calcio, ferro, zinco e selenio.

 

Pomodoro

 

La buccia del pomodoro può essere essiccata e utilizzata come polvere, oppure può diventare parte di un piatto o di uno snack sano per gli spuntini fuori pasto, trasformandola in chips.

La Coltivazione

La coltivazione del pomodoro è piuttosto semplice e appagante. Buoni risultati si ottengono in breve tempo, anche in vaso sul balcone o sul terrazzo e anche in abbinamento a piante da fiore, in quanto i suoi frutti a maturazione a scalare sono molto ornamentali.

Le varietà più indicate per i vasi sono quelle a bacca piccola, come i ciliegini o i datterini.

Ti consiglio di mettere a dimora le giovani piantine di pomodoro in pieno sole da aprile a maggio, a seconda delle zone climatiche, e considerando uno spazio sufficiente e con eventuali supporti, in base alla varietà.

La raccolta avviene da luglio a ottobre, a scalare.

Pomodoro

 

 Visita la pagina Instagram e il canale YouTube  di GIARDINOWEB.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.