Giardinoweb
Spaghetti alla menta

Buongiorno care amiche e amici dalla vostra Antonietta.

Riprendiamo dopo la pausa estiva il nostro appuntamento con il “Giardino in cucina”. Oggi Vi propongo un primo piatto ovvero, Spaghetti con ricotta e menta.

 

 Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e nel frattempo preparate il condimento direttamente nella zuppiera dove servirete gli spaghetti.

Con un cucchiaio di legno lavorate molto bene la ricotta fino a renderla cremosa (potete eventualmente aggiungere pochissima acqua bollente della pasta ).

Insaporite la crema di ricotta con le foglie di menta sminuzzate e il tamari*.

Quando La pasta è cotta, scolatela al dente e versatela nella zuppiera in cui avete preparato il condimento, aggiungete dell'olio, mescolate bene e infine insaporite con il gomasio* prima di portare in tavola.

 

*

Il tamari è un condimento giapponese a base di salsa di soia. È caratterizzato da un sapore forte e deciso ed ha una colorazione sui toni del caramello scuro.

La salsa tamari è ottenuta dalla cottura a vapore e dalla successiva fermentazione dei semi del Glycine max, una pianta erbacea annuale nativa dell’Asia. Una volta fermentato, il liquido viene poi filtrato e talvolta pastorizzato.

*

Il Gomasio è un condimento composto da sale marino integrale e semi di sesamo tostati tritati.
Il sesamo, al contrario di altri semi, contiene un'elevata dose di sodio che può tranquillamente sostituire il sale e fungere da esaltatore di sapidità, come le alghe che, oltretutto, ne arricchiscono i benefici.

Chi è solito frequentare i ristoranti giapponesi sicuramente lo avrà già assaporato.

Il giardino in cucina
by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *