Giardinoweb

Buongiorno cari amici da Andrea.

Sebbene questa pianta vibrante abbia un nome inquietante, nessun amante delle piante dovrebbe "scappare" dalla graziosa pianta ragno. Questa pianta è perfetta per i giardinieri principianti. Non solo è facile da curare, ma si prestano bene come piante da appendere o da tavolo.



La pianta ragno, nota anche come chlorophytum comosum o edera ragno, prende il nome dalla sua forma simile a un ragno e dalla capacità di far crescere piantine da steli finali. Conosciute per le loro foglie verdi e bianche, quasi nastriformi e per le qualità purificatrici dell'aria, queste piante sono un'ottima aggiunta a qualsiasi giungla domestica.

Sono originarie dell'Africa tropicale e meridionale, ma prosperano in tutto il mondo e sono ottime piante d'appartamento. Nei mesi più caldi, potresti persino vedere sbocciare piccoli fiori bianchi!

Amano una luce brillante e indiretta e un po' di umidità , ma cresceranno felici in una varietà di condizioni. Amano le fioriere sospese e i vasi da tavolo , quindi faranno una bellissima figura in qualsiasi posto della tua casa.

Le temperature comprese tra 18°C ​​e 32°C.sono quelle ideali.

  Lascia  asciugare circa metà del terreno tra un'annaffiatura e l'altra. Ogni tanto gradisce una doccia abbondante, facendo defluire tutta l'acqua in eccesso dal vaso.

 

Pianta ragno

Un problema che capita spesso sono lo sviluppo di punte marroni sulla punta delle foglie. Cerca di non farti prendere dal panico: questo è molto normale e non danneggia la pianta.

Essa è sensibile al fluoro che si trova spesso nella nostra acqua del rubinetto, una sostanza chimica che può causare un accumulo di sale nel terreno, puoi provare ad annaffiare con acqua filtrata o anche con acqua piovana!

Un'altra causa di punte marroni potrebbe dipendere dalle innaffiature,  specialmente, se lasci che la tua pianta si asciughi troppo tra un'annaffiatura e l'altra.

La propagazione è davvero facile. Durante i mesi più caldi, queste piante svilupperanno steli lunghi che sprigionano piccoli fiori bianchi che  a sua vota diventeranno delle piccole piantineSembrano piccoli ragni appesi alla pianta madre.

Quando vedi queste piccole piante ragno crescere fino ad almeno tre cm di altezza, staccali dalla pianta madre con delle forbici pulite e trapiantali in terreno fresco o acqua per sviluppare le radici .

Le piante ragno sono potenti purificatori d'aria ! Possono assorbire e filtrare le tossine nell'aria, come formaldeide, ammoniaca e xilene. Tuttavia, avrai bisogno di una quantità significativa di piante  per notare davvero gli effetti.

Aumentano anche l'umidità della tua casa. Se hai appeso la tua pianta ragno vicino a una finestra, potresti vedere della condensa sul vetro dopo un po', emessa dalla pianta ragno.

Sono una delle piante più facili da coltivare.

Pianta Ragno

 

 Visita la nostra pagina Instagram e nostro canale youtube  di GIARDINOWEB.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.