Giardinoweb
Minestra di margherite

Buongiorno care amiche e amici dalla vostra Antonietta.

I nostri giardini in questo periodo sono stracolmi di margherite, è davvero uno spettacolo vedere queste distese bianche e correre e fare delle capriole in mezzo a tanta "sofficità". Oggi ho scelto questo fiore per la nostra ricetta.

 


                 PROCEDIMENTO

Tritate il Porro, fatelo stufare in una padella con poco olio e aggiungete le margherite tritate (tenendole da parte una decina per il decoro).

Intanto, fate bollire il brodo vegetale e aggiungete i porri con le margherite. Fate cuocere per una decina di minuti, poi aggiungete le patate, ridotte in crema.

Mescolate, regolate di sale e pepe e fate cuocere per altri 10 minuti. Servite, a piacere, con crostini di pane, decorando con le margherite tenute da parte.

Questa minestra si può preparare anche con i fiori di calendula, di malva, di borragine e con i fiordalisi.

Devi sapere che le foglie più tenere delle margherite, che vanno raccolte prima della comparsa dei fiori, si possono aggiungere crude alle insalate o cuocere nelle zuppe di verdura, i boccioli possono essere messi sotto aceto, un po' come i capperi: anche il loro sapore li ricorda. i fiori vanno raccolti poco prima dell'uso.

Puoi mandarmi le tue ricette scrivendo a "Il giardino in cucina" info@giardinoweb.org

Segui la nostra nuova pagina e il canale

Giardino in cucina
Se questo articolo ti è piaciuto condividilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.