GiardinoWeb

Per realizzare un giardino da sogno non è necessario disporre di un pezzo di terreno enorme. Certamente in un piccolo giardino non si può creare facilmente l'impressione di un parco ne si può suddividere la superficie in stile diversi. In cambio, però, le piccole superfici offrono la possibilità di realizzare, senza grandi investimenti finanziari e senza un'eccessiva cura, un giardino accogliente, romantico e piacevole.

Piccoli giardini

L'idea di un bel giardino rimanda soprattutto alla romanticismo e all'intimità. La maggior parte delle persone ama particolarmente i luoghi tranquilli, nei quali si può godere del proprio tempo libero all'aria aperta. Ed è proprio questo che non si deve rinunciare neanche in un piccolo giardino, al contrario: spesso si può creare una certa atmosfera più facilmente in spazi di terreno modesti che non all'interno di un giardino grande, dove, per creare un'impressione di armonia, le proporzioni (per esempio la terrazza o delle arie per le sedie a sdraio) risultano inevitabilmente più ampie.

Piccoli giardini

Tutto considerato, anche in un terreno grande poco più di 100 m² non si deve rinunciare a niente di ciò che può offrire un vero e proprio giardino: aree per le sedie per le sdraio trovano qui lo spazio quanto le aiole ornamentali o quelle aromatiche, seppure in una cornice più piccola. Tuttavia, l'importante è stabilire i punti chiave e progettare dettagliatamente e accuratamente lo spazio a disposizione. Una cosa vale per ogni giardino: la chiave per una "stanza verde" accogliente sta nella sua progettazione.

Consigli
by:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *